• 19 Marzo 2019

Passeggiata di primavera sull’ex ferrovia Malnate-Grandate

Passeggiata di primavera sull’ex ferrovia Malnate-Grandate

409 292 PGI

L’associazione IUBILANTES organizza e promuove l’iniziativa “TRAVERSATA” da Malnate – San Salvatore a Lurate Caccivio per domenica 24 marzo 2019, iniziativa promossa nell’ambito della Primavera mobilità dolce 2019.Un appuntamento questo lungo l’ex ferrovia che si rinnova ormai dal 2005.
Era settembre quella prima volta in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile. Successivamente è diventato un appuntamento primaverile dell’inizio di marzo, ora nell’ambito della Primavera della Mobilità Dolce indetta a livello nazionale da AMODO. l’Alleanza della Mobilità Dolce cui Iubilantes aderisce fin dal suo atto costituente..
Oltre alle esperienze di cammino esplorativo lungo il percorso dismesso nel 1966 IUBILANTES, alla luce anche di un protocollo di intesa sottoscritto nel 2005 con diverse amministrazioni interessate dall’ex ferrovia, si è impegnata nella ricerca bandi e di fondi per rendere percorribile ed in sicurezza alcuni sue tratte (a Villaguardia, a Lurate Caccivio) sulla base soprattutto di uno studio di fattibilità realizzato e presentato pubblicamente con la partecipazione di vari Enti e Pubbliche Amministrazioni ad Olgiate Comasco nel 2006 come percorso pedo-ciclabile coerente con le varie direttive europee, nazionali e regionali sulle greenway che si stavano vieppiù puntualizzando.
Ha realizzato mostre, incontri pubblici perché il tema rimanesse sempre vivo.
Si è impegnata perché il tracciato fosse salvaguardato con il suo inserimento nei vari strumenti di programmazione urbanistica affinché si consolidasse la destinazione d’uso per la mobilità dolce, lenta di quel sedime ferroviario dismesso confermando quanto le varie normative indicavano. Ha collaborato fattivamente fornendo indicazioni, esperienza puntuale sul territorio e soprattutto dati ed informazioni a tutte quelle iniziative di studio/ricerca e progettuali (Moslo, Està, Politecnico di Milano-sede di Como) rivolte alla valorizzazione e recupero di questa importante infrastruttura del nostro territorio.
Aderire a questa iniziativa anche, se non soprattutto, partecipandovi significa continuare a rappresentare e rendere evidente la volontà della cittadinanza attiva perché le scelte che si devono fare vadano nel rispetto della sostenibilità ed in questo caso della mobilità lenta.

Partecipa e scarica la locandina con il programma della giornata cliccando qui