L’Alleanza per la Mobilità Dolce nasce dal desiderio delle più importanti Associazioni Nazionali impegnate sul tema di collaborare per promuovere e far crescere la mobilità dolce, attraverso una serie di azioni e attività da sviluppare congiuntamente.

La rete sul territorio per la mobilita dolce promuove il piacere del viaggio a bassa velocità e la mobilità attiva, integrando percorsi ciclabili, reti di cammini, greenways, ferrovie turistiche, linee ferroviarie locali, riutilizzando e qualificando il patrimonio esistente, con una visione integrata con il trasporto collettivo: una rete dolce semplice da utilizzare da parte di tutti.

“Sempre più persone scelgono il turismo sostenibile”.

1024 768 PGI

Intervista ad Anna Donati, nostro portavoce  L’Alleanza per la Mobilità Dolce è una rete formata da 22 associazioni nazionali, nata per promuovere la mobilità dolce e per farne emergere una visione unitaria. Anna Donati, membro del Gruppo…

maggiori informazioni

Fiocco verde per la Nuova Alleanza per la Mobilità Dolce

1024 255 Alessandra Bonfanti

Oltre 20 associazioni in rete per chi cammina, pedala ed usa ferrovie turistiche Sabato 16 settembre siglano a Pesaro la nuova piattaforma Durante la settimana europea della mobilità sostenibile nasce la nuova Alleanza…

maggiori informazioni

Muovere le idee per muovere le persone

714 462 mobilita.dolce

Il 15 e 16 settembre 2017 a Pesaro due giorni promossi da Rete Mobilità Nuova, una rete di associazioni tra cui l’Alleanza per la Mobilità Dolce. Si discuterà di qualità dello spazio pubblico…

maggiori informazioni

Binari d’Italia, la grande bellezza

753 633 mobilita.dolce

Asstra promuove la prima conferenza nazionale sulle ferrovie turistiche. Le esperienze per treni e servizi turistici raccontate delle sei società ferroviarie regionali: Ferrovie della Calabria, la Ferrovia CircumEtnea, EAV Campania, ARST il Trenino…

maggiori informazioni

Il diario di viaggio di Tullio Berlenghi alle Colonne d’Ercole

195 225 mobilita.dolce

2300 km in bicicletta da Genova a Gibilterra in poco più di tre settimane, con il racconto del protagonista tra pedalate, meditazioni, imprevisti e commenti sul mondo. Prefazione di Anna Donati. Presentazione a…

maggiori informazioni

Cammini e percorsi: online il primo bando nazionale del progetto

1024 576 mobilita.dolce

In gara i primi 43 immobili pubblici che verranno assegnati in concessione gratuita agli under 40. Si tratta di case cantoniere, torri, ex caselli ferroviari e vari fabbricati distribuiti su tutto il territorio…

maggiori informazioni

Progetto di Legge sulle ferrovie abbandonate e la mobilità dolce

495 254 mobilita.dolce

Un iter difficile alla Camera per le “Norme per la tutela e la valorizzazione del patrimonio ferroviario in abbandono e la realizzazione di una rete della mobilità dolce”.

maggiori informazioni

VentoBiciTour

886 591 PGI

Oltre i confini: viaggio nella mobilità dolce in Friuli

960 365 PGI

Nei giorni dal 29 Marzo al 2 Aprile CO.MO.DO. propone una serie di iniziative ed attività tra Friuli, Slovenia ed Austria.

maggiori informazioni

Un mese di Mobilità dolce nella 10° edizione delle ferrovie “non” dimenticate

797 297 mobilita.dolce

Dal 5 marzo al 9 aprile ricco programma di iniziative in tutto il Paese partendo dal Centro Italia: rinascere vuol dire riattivare anche strade, ferrovie, camminamenti, greenways, piste ciclabili, per un turismo alternativo,…

maggiori informazioni

Il turismo lento come volano della rinascita dell’Italia del sisma

1024 683 mobilita.dolce

Dalle Marche al Friuli, i territori della ricostruzione possibile domenica 5 marzo da Macerata parte ufficialmente il mese della Mobilità dolce con il convegno “Il turismo lento come volano per la rinascita delle…

maggiori informazioni

Partita al Senato la discussione sul PdL Ferrovie Turistiche dopo l’approvazione all’unanimità della Camera dei Deputati.

1024 768 mobilita.dolce

Il 22 febbraio 2017 è partita al Senato, alla Commissione Trasporti e Lavori Pubblici, la discussione sul Progetto di Legge n. 2670 “Disposizioni per l'istituzione di   ferrovie turistiche mediante il reimpiego di linee…

maggiori informazioni